giovedì 28 gennaio 2016

Ma perché si festeggia San Valentino? Cioccolatini, rose rosse, un bigliettino e naturalmente l’invito a cena per San Valentino …Quest...

Mancano 15 giorni alla festa di San Valentino

 

Ma perché si festeggia San Valentino?

A cena a San Valentino al Castello dei Solaro

Cioccolatini, rose rosse, un bigliettino e naturalmente l’invito a cena per San Valentino…Queste le quattro cose che se sei innamorato non puoi proprio dimenticare di regalare il 14 Febbraio!

Vi vogliamo ricordare le nostre due serate di San Valentino che si festeggeranno al Castello dei Solaro, sabato 13 e domenica 14 Febbraio!

Speriamo di avervi come nostri graditi ospiti per festeggiare insieme l’amore…Ma prima di festeggiare, vogliamo raccontarvi la Storia e le origini di questa festa!

Noi infatti crediamo che l’amore non vada celato, ma ‘espresso’ in ogni occasione e, anticonformisti a parte, San Valentino è davvero l’occasione ideale per farlo! Quale migliore atmosfera infatti per festeggiare che quella di una giornata celebrata a livello mondiale e dedicata proprio all’amore?
Love is in the air…

Ma San Valentino non è sempre stata la festa che noi tutti conosciamo e a Cupido si sostituivano tradizioni pagane libertine abbinate a riti propiziatori sulla fertilità (I Lupercali) e purificazione dei campi che la Chiesa cattolica ha poi cercato di ingentilire designando un santo degli innamorati (Vescovo san Valentino da Terni).

Fu Geoffrey Chaucer nel 1382  scrivendo The Parliament of Fowls, (Il Parlamento degli Uccelli) ad associare per primo il giorno di san Valentino al risveglio della natura e all’accoppiamento degli uccelli, e anche al fidanzamento di Riccardo II d’Inghilterra con Anna di Boemia… Associandolo per primo all’amore vero e proprio fra coppie.

Seguiranno a questo poema, numerose citazioni letterarie fra le quali la più celebre è senza dubbio quella di Shakespeare, in particolare la citazione di Ofelia nell’Amleto:

“Domani sarà di buon’ora
il giorno di San Valentino
ed io verrò al tuo balcone
per essere la tua Valentina.”

(Hamlet, Act 4, Scene V)

A questo punto, con la rivoluzione industriale e il Nuovo Mondo… Fu proprio l’America a fare il salto di qualità, infatti nel 1913 la Hallmark iniziò a produrre in massa cartoline d’amore dedicate all’occasione.

Il Blog
http://www.castellodeisolaro.wedding
 
Copyright ©
CASTELLO DEI SOLARO SNC - Via Vitale, 4 - 12030 Villanova Solaro (CN)
P.IVA/CF 02490740046