venerdì 12 aprile 2019

Ti raccontiamo perché ti diamo la nostra location in esclusiva e perché abbiamo deciso di specializzarci, ancora di più, nell'organizza...

Ti raccontiamo perché ti diamo la nostra location in esclusiva e perché abbiamo deciso di specializzarci, ancora di più, nell'organizzazione degli eventi di alto livello.


Nei nostri ventidue anni d’attività, abbiamo cambiato rotta tante volte, prendendo a volte decisioni difficili, ma che con il tempo si sono sempre rivelate vincenti.

Grazie all'esperienza e alle fortunate intuizioni dei nostri titolari Danilo Ronco e Loredana Sandrone, siamo da sempre conosciuti e premiati per l’organizzazione professionale di alto livello del matrimonio in Piemonte.

Oggi vogliamo raccontarti perché abbiamo fatto una grande rivoluzione trasformando il nostro castello nel tuo castello per un giorno!

Devi sapere che abbiamo definitivamente rinunciato a festeggiare più matrimoni contemporaneamente perché, anche se lo abbiamo fatto con la massima dedizione e professionalità per vent'anni, è giunta l’ora di regalare un’esperienza diversa ai nostri futuri sposi:

Il Castello dei Solaro in esclusiva!



Guarda gli ambienti che puoi avere a tua disposizione al Castello dei Solaro: 

La Dimora, Le Scuderie o l’intero castello…Tuo per un giorno!


Ma non pensare che sia stata una decisione improvvisa, tutt'altro, perché per innovare ci va sempre un percorso che prepara l’azienda intera ad accogliere e fare proprio il cambiamento …Specie in un mercato così complesso come quello del matrimonio in Italia.

Sposarsi in una dimora storica in Piemonte, non è più infatti come una volta. 

Bisogna continuare a preservare l’autenticità dei castelli e delle residenze d’epoca, che fanno parte del nostro prezioso patrimonio storico e culturale, ma anche adattarsi alle esigenze del XXI secolo in termini di spazi, organizzazione, ma anche d’esclusività e atmosfera. 

Per questo, abbiamo preso in considerazione tutte quelle richieste che in appuntamento le future spose ci sottoponevano, abbiamo analizzato una ad una le recensioni dei nostri affezionati sposi e abbiamo guardato avanti nelle fiere internazionali, a Londra e Parigi, ma anche oltreoceano con i veri matrimoni all'americana e le location più esclusive. 

Tutto questo è stato importante, ma abbiamo capito di aver fatto centro, solo quando abbiamo ascoltato anche gli invitati e i professionisti del matrimonio: 
  • c’era Luigi il fotografo che tremava al pensiero di avere due spose in location e di sbagliare inquadratura.
  • c’era la zia Maria che non voleva condividere l’aperitivo con quella vipera che aveva osato copiarle l’abito da cerimonia.
  • c’era il parcheggiatore Marco che stava confondendo i matrimoni, i parcheggi e dando i numeri.
  • c’era Antonio il musicista che non sapeva se alzare la musica o cantare più forte dell’altro intrattenitore.


Se andiamo ad analizzare i dati statistici dei matrimoni stranieri in Toscana che ha presentato Alessandro Tortelli, direttore CST Firenze, in occasione della Borsa Internazionale del Turismo 2019… Ritroviamo anche qui il fatto che anche gli stranieri, raffinati ed esigenti, privilegiano ville e castelli in esclusiva

In più il matrimonio non si limita più alla semplice cerimonia, ma è una vera e propria esperienza a volte abbinata anche alla scoperta del territorio con gite correlate e show-coking della cucina tradizionale italiana.



Da tutto questo è nato il nostro progetto. Un castello del 1200 in esclusiva per un evento che rimarrà impresso per sempre nella memoria di tutti. Sale antiche, ma luminosissime capace di trasformarsi per un evento unico e classico, ma anche per un banchetto moderno e ricercato! 


Regalati per un giorno…Tutto il castello in esclusiva! Vivi tanti momenti diversi e moltiplica il tuo giorno in un’atmosfera magica!

Avrai a disposizione La Dimora e Le Scuderie o tutto il Castello, nella suggestiva cornice delle campagne cuneesi e di sua Maestà il Re di Pietra, il Monviso! 

La dimora” è composta da la Corte degli Acaja, una sala di quasi 500 mq con una vetrata che si affaccia sui 15.000 mq di parco secolare e la “Sala principe Filippo d’Acaja” con un soffitto totalmente dipinto e cassonato. 



 “Le Scuderie” con la sala dei Cavalieri con un light design suggestivo che illumina il meraviglioso soffitto a botte ed affaccia su un suggestivo giardino segreto! E anche hai a disposizione “la sala Silvio Pellico” con soffitti a cassettone in noce nazionale! 


Il crescente bisogno di unicità, va di pari passo al fatto che gli sposi abbiano sempre più bisogno di sentirsi padroni degli spazi e non avere vincoli dal punto di vista degli orari. Per questo abbiamo pensato anche ad offrire il massimo ai nostri sposi, allungando l’orario sia a pranzo che a cena! 

Certo è vero che tutto questo costa un po’ di più, ma un’esperienza memorabile rende meno rilevante il fattore prezzo…Proprio perché non stai pagando un sovrapprezzo ingiustificato, ma stai comprando la possibilità di vivere un’esperienza bellissima che ricorderai tutta la vita.


Castello dei Solaro,

giovedì 28 marzo 2019

Abbiamo assistito alla creazione dell'allestimento finale della scuola nazionale dei fioristi italiani Nuccio Bonsignore formatore e...

Abbiamo assistito alla creazione dell'allestimento finale della scuola nazionale dei fioristi italiani


Nuccio Bonsignore formatore e Cristiana Fumero Responsabile Corsi e membro del laboratorio di ricerca Federfiori, entrambi floral designers per il Castello dei Solaro, hanno scelto il nostro castello come location di prestigio per l'esame finale del corso base di arte floreale della Federazione Nazionale Fioristi. Un percorso altamente professionalizzante, durato circa un anno e mezzo.



Tutto lo staff del Castello dei Solaro, da sempre apprezzato per l’ospitalità italiana di alto livello, si è prodigato per garantir loro la sicurezza di vivere un evento di successo! E poi, a dirla tutta, eravamo ansiosi anche noi di curiosare dietro le quinte di un lavoro che abbiamo imparato ad amare grazie alla professionalità dei nostri floral designers!

Nuccio e Cristiana hanno insegnato agli aspiranti architetti floreali, durante le numerose ore di affiancamento, che comporre non significa mettere semplicemente insieme fiori e verdi, ma dietro ad un elaborato floreale c’è lo studio del colore, della forma, delle proporzioni per dosare come in una ricetta di cucina, i giusti ingredienti e creare una composizione in armonia con l’ambiente, nel giusto contesto.

I ragazzi, dopo un attento studio dell’ambiente e l’applicazione delle regole compositive, hanno potuto realizzare due allestimenti per due tavoli imperiali, piuttosto di tendenza negli ultimi anni.



La mise en place è stata curata dal Direttore Banqueting Daniele Garnero, sempre gentile e disponibile.

Danilo e Loredana Ronco, titolari del Castello dei Solaro, hanno voluto poi realizzare la prova finale nella sala Filippo D’Acaja, la bellissima sala azzurra con il soffitto a cassettoni.



Gli allievi hanno ricreato la geometria del soffitto con uno straordinario lampadario bianco, la cui cascata di garofani e fili di steel grass andava quasi a lambire la lunga composizione centrale sul tavolo in stile vegetativo, di ranuncoli e tulipani.



Un altro tavolo imperiale è stato allestito con un runner naturale composto da una texture di foglie fresche, 3 alti candelabri allestiti nella parte superiore, per non disturbare la vista dei commensali, con rose, ginestra e ranuncoli e alla base dei vasetti di vetro con gli stessi fiori per riportare giù il
colore.



Siamo davvero orgogliosi e soddisfatti di aver ospitato un nuovo gruppo di fioristi europei: Paola, Eugenia, Irene, Delfina, Pierpaolo, Alessandro, Elena, Laura e Daniela!

A loro abbiamo anche spiegato l’importanza di collaborare con la location scelta dagli sposi, perché conoscere a fondo gli ambienti di una dimora storica, le luci e i ritmi… Può essere davvero importante per realizzare un progetto perfetto.



Loredana ha poi potuto approfondire con loro l’importanza della sua figura di Wedding Assistant, fondamentale per avere la garanzia di una consulenza di alto livello che unisca armoniosamente l’esperienza con la creatività!

L’equilibrio fra la professionalità e l’estro creativo di un team collaudato, dà sempre luogo a sinergie potenti che coronano il sogno degli sposi che è da sempre quello di realizzare un matrimonio originale e memorabile, ma con serenità.

Ed è stato proprio questo l’augurio finale dei formatori ai loro ragazzi:

Vi vogliamo ricordare che questo non è che l’inizio di una professione affascinante, emozionante, a tratti faticosa, ma ricca di soddisfazioni se svolta con impegno, passione e soprattutto con il cuore. Nuccio e Cristiana Floral Designers




Castello dei Solaro,

lunedì 18 marzo 2019

Può sembrare scontato, ma i bimbi devono essere i benvenuti al matrimonio...Soprattutto a quello di mamma e papà! La tua location è pronta ...

Può sembrare scontato, ma i bimbi devono essere i benvenuti al matrimonio...Soprattutto a quello di mamma e papà! La tua location è pronta ad accoglierli?



Per far si che il tuo matrimonio diventi piacevole anche per i tuoi invitati più piccoli, bisogna pensare a diversificare e frammentare la loro giornata in tanti momenti ben definiti, ma flessibili e intercambiabili fra loro... In modo che abbiano una routine meno serrata rispetto a quella degli adulti!

Non stiamo parlando solo di menù bimbi e fasciatoio, anche se è un'ottima base di partenza, ma anche a scegliere una location con ampi spazi accessibili anche ai passeggini e un bel parco a disposizione per una bella corsetta e magari un'area giochi attrezzata all'aperto, ma da usare preferibilmente sotto la sorveglianza di un team di animazione professionista!



La cerimonia per loro sarà un momento un po' noioso, per questo coinvolgerli nella maniera giusta potrebbe essere la carta vincente del tuo matrimonio... Hai mai pensato a qualcosa di diverso rispetto a far portar loro le fedi o a spargere i petali di rosa sul tappeto bianco? Potresti anche organizzare un corteo con tanti palloncini per la chiusura o l'apertura della cerimonia... Un momento ricco di tenerezza per renderli protagonisti! 



In più ti ricordiamo che i bambini, come gli invitati anziani, hanno bisogno di essere salvaguardati anche dalle temperature... Calde, fredde o ventose! Un kit di sopravvivenza con acqua, fogli, colori e fazzoletti... Può essere una buona idea!



Ma come si fa a coinvolgerli? Ti consigliamo di allegare un invito spiritoso alle partecipazioni con qualche anticipazione...E preparare un bel cartellone/calendario della giornata tutto per loro, da far trovare in location accanto al tableau de marriage!

Infine ti diamo il consiglio più prezioso... I bambini vanno preparati, non ammoniti.

Basta poco per raccontare come si svolgerà la giornata e rassicurarli, in modo da dar loro dei punti di riferimento e contribuire a migliorare la loro festa!


Castello dei Solaro,

giovedì 14 marzo 2019

Nozze in castello, vediamo perché anche la regina del pop ha scelto il Castle wedding! Molte spose cercano castelli per matrimoni , ...

Nozze in castello, vediamo perché anche la regina del pop ha scelto il Castle wedding!



Molte spose cercano castelli per matrimoni, non è una novità!

Se poi vivi in Piemonte dovresti essere abituata a sentir parlare di castelli, in quanto le nostre terre sono state nel medioevo scenario di tante battaglie ed è proprio in questo periodo che furono costruiti moltissimi fortilizi medievali con le loro poderose torri.

Ma sembra che i manieri non vengano disdegnati neanche nei matrimoni oltreoceano!

Sembrano d’accordo persino Katy Perry e Orlando Bloom che dopo il fidanzamento, si sono subito precipitati a cercare la location per il matrimonio!



Pare ci sia stato giusto il tempo per Katy di indossare il meraviglioso anello con rubino rosso e scendere dall'elicottero, dove pare sia avvenuta la proposta di matrimonio!




Pare che abbiano visitato un club privato e Villa Getty a Los Angeles, ma le indiscrezioni ora portano tutte verso il Castello di Cenerentola nel parco Disney World (Orlando in Florida).





Sembra che i preparativi corrano veloci e che per l’intrattenimento sia stato scritturato niente meno che il cantante Lionel Richie che è collega di Katy nel bancone di American Idol!

Non resta che pensare alla luna di miele, si vocifera che Bride and Groom (o dovremo dire forse Bloom ;-)) stiano cercando un’isola da affittare per poter stare nudi tutto il tempo, lontani da occhi indiscreti!


Castello dei Solaro,

lunedì 4 marzo 2019

Cambiano le epoche e anche la moda, ma il sogno di vivere un matrimonio memorabile in un castello rimane uno dei preferiti dalle spose che ...

Cambiano le epoche e anche la moda, ma il sogno di vivere un matrimonio memorabile in un castello rimane uno dei preferiti dalle spose che cercano un'atmosfera unica, impossibile da replicare in qualsiasi altra location. Molte sposine sono infatti alla ricerca di opinioni e consigli sulla location per il proprio ricevimento o per il matrimonio all'americana... E allora abbiamo deciso di rispondere alla domanda più comune che ci viene fatta, ovvero: "Com'è il matrimonio in un castello? ".



Sono infatti tantissimi gli sposi che sognano di organizzare le nozze nei castelli piemontesi e rimangono affascinati dalle ambientazioni medievali, ad esempio per un matrimonio in castello nella provincia di Torino e/o Cuneo.

Scegliere di sposarsi in un castello, tutti i pro


Ecco i 3 motivi per cui se sceglierai le nozze in dimora d'epoca, non rimarrai delusa:

  1. Quello che c'è di diverso rispetto alle altre wedding location è la possibilità di festeggiare un matrimonio inside o outside con la stessa magnificenza. Che si desideri infatti sposarsi con rito civile nel parco secolare oppure approfittare di una cerimonia nelle bellissime e luminose sale... Gli scenari saranno davvero principeschi e avranno sempre un fascino storico importante. Inoltre non ci sarà problema di capienza anche per eventi molto numerosi come un ricevimento con tanti ospiti, ma è la soluzione ideale anche per un matrimonio intimo nelle sale dove nobili principi e gentil dame hanno da sempre organizzato meravigliosi banchetti.
  2. La magia di poter fare un evento all in one in location. Potrai dedicare tutta la tua attenzione ai tuoi ospiti e fare anche le foto all'interno delle mura o all'esterno nel giardino o sul ponte levatoio, se c'è ne fosse uno. Perché scegliere infatti un'altra location per il servizio fotografico? Basta visitare un autentico castello medievale per comprenderne immediatamente il suo fascino, difficilmente riproducibile in altre tipologie di location matrimoni.
  3. La possibilità di scegliere un abito vintage o di avere un matrimonio fuori dal comune... Qui trova la sua massima espressione. Dal classico al moderno, ogni ricevimento può essere sapientemente adattato ai tuoi gusti e vanta infinite possibilità di personalizzazione che possono anche creare spettacolari e insoliti contrasti tra antico e moderno.
Ma anche se sono posti davvero speciali e ricchi di magia...Ti dobbiamo assolutamente svelare che è importantissimo ricercare in un castello per cerimonie: le caratteristiche di luminosità, ampiezza delle sale e comodità logistica che favoriscano appieno un evento così importante.



Infatti i manieri erano quasi stati tutti costruiti come avamposti militari e, quelli che non sono stati appositamente riadattati con cura, non sono adatti ad un matrimonio.

Per questo è meglio scegliere una wedding venue dove ogni fase della cerimonia e del ricevimento di nozze è stata migliorata in funzione delle coppie moderne.

Castello dei Solaro,

 
Copyright © - Privacy - Cookies
CASTELLO DEI SOLARO SNC
Via Vitale, 4 - 12030 Villanova Solaro (CN) P.IVA/CF 02490740046
Copywriter: AmicaWeb
Realizzato da: OneBit Soluzioni Informatiche